domenica 11 dicembre
ore 16.30
cinema partenio
avellino


Regia: Michael Bay
Durata: 114′
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Origine: USA, 2016
Interpreti: Pablo Schreiber, John Krasinski, Toby Stephens, David Denman, Max Martini, James Badge Dale, David Costabile, Dominic Fumusa, Demetrius Grosse, Alexia Barlier
Sceneggiatura: Chuck Hogan
Produzione: 3 Arts Entertainment, Latina Pictures, Paramount Pictures
Distribuzione: Universal Pictures

Il film racconta dei fatti avvenuti in Libia l’11 settembre del 2012, quando un gruppo di terroristi attacca a Bengasi l’US State Department Special Mission Compound e un distaccamento della CIA situato poco vicino. Sei agenti della sicurezza americani fronteggiano l’irruzione evitando che il numero di danni e vittime diventi catastrofico.

L’intuizione, ancora una volta, è puramente cinematografica. Rileggere lo scenario di guerra alla luce di una strategia dello spazio della messinscena che risale ad Hawks, attraverso gli infiniti rapporti di filiazione con il cinema di genere degli anni ‘70. Se, infatti, i riferimenti a Distretto 13 sono evidenti, con gli assalitori che si perdono nell’indistinzione del buio, altrettanto chiara è la chiamata in causa di Romero e delle sue ossessioni, con l’inquietante zombieland di tralicci di ferro e drappi svolazzanti, una terra di nessuno avvolta nella nebbia bassa e attraversata da pecore e pastori che sembrano già appartenere al regno dei morti. Il war movie si trasforma, nella sostanza e nella forma, in un horror e ritrova nella paura il suo sentimento primario.