Ambientazione invernale per il 41° Laceno d’oro. Dall’1 al 12 Dicembre 2016 un’altra edizione fedele alla vocazione del Festival, che da sempre guarda al cinema indipendente e di ricerca, con la presenza di importanti autori italiani e internazionali, proiezioni esclusive, eventi di qualità legati all’idea di un cinema “che riflette”.

Anche quest’anno ad Avellino e in diversi comuni irpini, ritorna una tra le più storiche e importanti manifestazioni dedicate al cinema del reale in Italia. che si è sempre distinta per la sua vocazione internazionale e l’attenzione alle problematiche sociali, per voler essere stimolo di dibattito e approfondimento, alla continua scoperta di un cinema che raccoglie premi e consensi in tutto il mondo ma spesso è fuori dai circuiti della grande distribuzione.

In questo senso l’edizione 2016 tiene fede in pieno alla missione originaria del Festival, con un programma che vede presenti alcuni tra i più importanti e premiati autori italiani e internazionali, la proiezione delle opere più significative del cinema indipendente e di ricerca, una ricca serie di iniziative collaterali che rendono il cartellone davvero speciale. Un’edizione di nuovo importante e impegnativa, che consolida il festival irpino su un palcoscenico internazionale, conservando la lezione di attualità trasmessa dagli storici fondatori e affidata alle giovani generazioni, perché possano affrontare la realtà di oggi con la stessa lucida e visionaria follia di chi, più di mezzo secolo fa, ha dato vita al Laceno d’oro.

L’intero programma della manifestazione sarà presentato il 25 Novembre. Seguite i nostri Social Network per anticipazioni e anteprime