EVENTI COLLATERALI

Retrospettive – Mostre – Workshop

RETROSPETTIVA “CORSO SALANI”

Palabras

Domenica 6 Dicembre
dalle ore 12.00
Regia: Corso Salani
Durata: 92′
visibile fino al 13 Dicembre

Occidente

Lunedì 7 Dicembre
dalle ore 10.00
Regia: Corso Salani
Durata: 95′
visibile fino al 13 Dicembre

Imatra

Martedì 8 Dicembre
dalle ore 10.30
Regia: Corso Salani
Durata: 53′
visibile per 48/72H – visibile in Italia

Dove sono stato

Mercoledì 9 Dicembre
dalle ore 10.00
Regia: Mauro Santini
Voce off: Corso Salani
Durata: 27′
visibile fino al 13 Dicembre

Dove non siamo stati

Giovedì 10 Dicembre
dalle ore 10.00
Regia: Mauro Santini
Voce off: Corso Salani
Durata: 22′
visibile fino al 13 Dicembre

RETROSPETTIVA “CAPUANO”

Bagnoli Jungle

Venerdì 11 Dicembre
dalle ore 21.00
Regia: Antonio Capuano
Durata: 100′
visibile per 48H

L’amore buio

Sabato 12 Dicembre
dalle ore 10.00
Regia: Antonio Capuano
Durata: 110′
visibile per 24H

Il buco in testa

Domenica 13 Dicembre
dalle ore 21.00
Regia: Antonio Capuano
Durata: 95′
visibile per 48H

segui il festival su mymovies

info-3 clicca qui per saperne di più

MOSTRE

CESARE ZAVATTINI BUONGIORNO ITALIA
una mostra di Orio Caldiron e Matilde Hochkofler

FEDERICO FELLINI
DA VIA VENETO A LA DOLCE VITA
una mostra di Orio Caldiron e Paolo Speranza

WORKSHOP

DO YOUR MOVIE YOURSELF

Do your movie yourself è un laboratorio dedicato agli spettatori del Laceno d’Oro. Nelle edizioni passate proponeva al pubblico partecipante di “farsi i suoi film” senza schermi né proiettori ma solo attraverso i propri sensi. Quest’anno DYMY cambia e da laboratorio diventa servizio postale: ogni giorno, dal 6 al 13 dicembre, gli spettatori riceveranno delle “cartoline” dal festival con 50cc di genuina aria del Laceno e una serie di chicche, divagazioni e attività pratiche ispirate da alcuni dei film in rassegna. Perché vedere un film del festival sia come salire a bordo della funicolare per Montevergine.
Per iscriversi al servizio basta inviare una mail a doyourmovieyourself@gmail.com entro il 4 dicembre.
Simona Rossi nasce come spettatrice nelle sale cinematografiche di Avellino. Esplora poi le poltrone delle sale romane e londinesi, rimanendo piacevolmente sorpresa dalla pulizia dei bagni pubblici in Uk. Passa dall’altra parte della sala fronteggiando spettatori prevalentemente teatrali, italiani e francesi e conducendo dei laboratori a partire dalle loro visioni. Negli ultimi tre anni ha condiviso le sue ricerche con un ristretto gruppo di giovani spettatori del Laceno d’Oro.

ENG

Do your movie yourself is a workshop intended for the audience of Laceno D’oro Festival. In past editions, the aim of the workshop was encouraging the audience to “make their own films” without screens or projectors but only through their own senses. This year DYMY will be different, turning into a “postal service”: every day, from 6 to 13 December, the audience will receive “postcards” from the festival with 50cc of pure Laceno air and a series of insider tips, digressions and activities inspired by some of the films included in the Festival program. Because seeing a film from the festival is like boarding the funicular to Montevergine.
Just send an email to doyourmovieyourself@gmail.com by December 4th to sign up.
Simona Rossi was born in the theatres of Avellino as a film lover. Then she discovered the seats of Roma and London theatres, and she was pleasantly surprised by the cleanliness of public toilets in the UK. Then she moved to the other side of the stage, facing mainly theatrical audience, both Italian and French, and conducting workshops starting from their visions. Over the past three years she’s shared her research with a small group of young filmgoers attending Laceno D’oro Festival. is a workshop intended for the audience of Laceno D’oro Festival.

Il cinema di Pasolini

Il cinema di Pasolini è un workshop a cura di Andrea D’Ambrosio. Tre incontri online sulla piattaforma Google Meet in G Suite for Education per guidare gli studenti degli Istituti superiori di Avellino nel cinema di Pier Paolo Pasolini. Un percorso culturale legato nelle sue varie tappe alla visione del film Nel paese di temporali e di primule dello stesso regista.

Andrea D’Ambrosio è un regista e sceneggiatore italiano. Laureato in cinematografia, ha frequentato la Nuova università del cinema e della televisione di Roma (Nuct), diplomandosi in regia nel corso tenuto da Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani, Florestano Vancini ed Ettore Scola, Ugo Pirro. Tra i suoi ultimi film ci sono: Due euro l’ora (2016), Di mestiere faccio il paesologo (2010) e I giorni della merla, co-regia con Carla del Mese (2010).

ENG

Il cinema di Pasolini is a workshop curated by Andrea D’Ambrosio.Three online meetings on the Google Meet in G Suite for Education platform to guide the students of the high schools of Avellino in the cinema of Pier Paolo Pasolini. A cultural journey linked in its various stages to the vision of the film Nel paese di temporali e di primule by the director himself.

Andrea D’Ambrosio is an Italian director and screenwriter. Graduated in cinematography, he attended the New University of cinema and television in Rome (Nuct), graduating in directing in the course held by Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani, Florestano Vancini and Ettore Scola, Ugo Pirro. Among his latest films are: Due euro l’ora (2016), Di mestiere faccio il paesologo (2010) e I giorni della merla, co-direction with Carla del Mese (2010).