Regia: Michele Andreotti
Anno: 2020
Paese: Italia
Durata: 10’ 04”
Sinossi: Obscure Memories è un corto realizzato tagliando e montando (senza alcuna ulteriore post-produzione) immagini appartenenti all’archivio IICADOM, che raccoglie filmati amatoriali girati tra gli anni 70 e gli anni 90. L’archivio è suddiviso in categorie o archetipi formali, e per questo corto Michele Andreotti ha scelto soltanto filmati inseriti nella categoria “too obscure to remember”, formata da immagini il cui contenuto è di difficile discernimento a causa di errori tecnici e di specifiche limitazioni del mezzo- L’intenzione è di ricreare simbologie archetipiche condivise, evocando l’esistenza di un inconscio collettivo fatto di immagini che ci riguardano tutti come la nascita, la morte, il sacro, l’onirico.

Directed by: Michele Andreotti
Year: 2020
Country: Italy
Running Time: 10’ 04”
Plot: Obscure Memories is a short movie made cutting and editing (without any further post-production) images belonging to the IICADOM archive, which collects amateur footages shot between ‘70s and ʼ90s circa. The archive is subdivided into categories or formal archetypes, and for this short Michele Andreotti choses only footages from the category “too obscure to remember”, formed by images whose content is difficult to differentiate due to technical errors and medium specific limitations. The intention is to recreate shared archetypical symbologies, evoking the existence of a collective inconscious made up of images involving all of us such as birth, death, the sacred, the oneiric.