SHARE ON

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram
Share on email

cerca

Canto Della Terra

7 Dicembre | 18.00 | Sala 4

Canto della terra – 16′, colore, 4K, 2021

Immagine, suono, testo e voce: Mauro Santini
Prodotto da: Offsetcamera

Una montagna e un confine da oltrepassare; un viaggio verso una terra ignota, forse in fuga da qualcosa. L’addio ad un mondo, la separazione da cose ed affetti, un canto di speranza.

Sinossi:
Canto della terra è specchio di un periodo disseminato di perdite e separazioni, di incognite che si riflettono sugli elementi visivi e sonori. Il film si compone infatti di un’unica inquadratura (preesistente) di 38 secondi, reiterata e ingrandita progressivamente, così come il suono – che proviene dalla ripresa stessa – si ripete, alterato. Il loro evolversi diviene narrazione del passaggio di una soglia, del confine tra materiale e immateriale, alta e bassa definizione, figurazione e astrazione. Anche la parola concorre a definire questo spazio ignoto, attraverso una lingua immaginaria che trae origine da lingue di popoli esuli, come quello armeno.

SHARE ON

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram
Share on email

cerca