giovedì 7 dicembre 2017
ore 19.00
cinema partenio / sala 1
avellino

a seguire: Presentazione del libro “Luigi Zampa”


Regia: Luigi Zampa con Amedeo Nazzari, Silvana Pampanini, Paolo Stoppa
Durata: 110′
Origine: Italia, 1952
Durata: 98′

Da un soggetto di Ettore Giannini e Francesco Rosi, il film è ispirato al celebre caso Cuocolo e al successivo processo che agli inizi del Novecento svelò all’opinione pubblica nazionale i torbidi risvolti della camorra a Napoli.
Il protagonista Amedeo Nazzari, all’epoca uno degli attori più popolari in Italia, veste i panni di un giudice integerrimo che con abnegazione e senso dello Stato riuscirà a portare alla luce la catena di delitti, misteri e complicità della malavita organizzata.

Per questo film, che ebbe un vasto successo di pubblico e critica anche a livello internazionale, nel 1953 il regista fu premiato con le Grolle d’Oro e i Nastri d’Argento.


**Restauro a cura della Cineteca Nazionale-Centro Sperimentale di Cinematografia in collaborazione con Gaumont e con il concorso dell’Associazione “Astrea. Sentimenti di giustizia”.

CSC-cineteca